QUARTO CONTO ENERGIA: PUBBLICATA SUL SITO DEL GSE LA GUIDA PER L’ISCRIZIONE AL REGISTRO DEI GRANDI IMPIANTI

2011-05-18 11:32:28

 Si comunica che, come previsto dal decreto interministeriale del 5 maggio 2011, sono pubblicate le regole tecniche che definiscono i criteri e le modalità di iscrizione al registro per i grandi impianti fotovoltaici nonché di formazione delle graduatorie.

Sono considerati “grandi impianti” quelli su edifici con potenza maggiore di 1 MW e gli altri impianti (non su edifici) non operanti in regime di scambio sul posto.
 
Non rientrano invece tra i grandi impianti quelli di qualunque potenza realizzati su edifici e aree delle Amministrazioni Pubbliche.
 
I grandi impianti che entrano in esercizio entro il 31 agosto 2011 possono accedere direttamente alle tariffe incentivanti, previa comunicazione al GSE dell’entrata in esercizio. Invece, i grandi impianti che entrano in esercizio dopo il 31 agosto 2011 e fino a tutto il 2012, per accedere alle tariffe incentivanti devono necessariamente essere iscritti nell’apposito registro informatico del GSE in posizione tale da rientrare nei limiti di costo fissati dal decreto per il periodo di riferimento.
 
L'iscrizione al registro è possibile esclusivamente entro finestre temporali prestabilite, relative ai periodi giugno-dicembre 2011, primo semestre 2012 e secondo semestre 2012.
 
Per il primo periodo le iscrizioni sono consentite dal 20 maggio al 30 giugno 2011 e il GSE pubblica sul proprio sito le graduatorie entro il 15 luglio 2011. La graduatoria non è soggetta a scorrimento, salvo cancellazioni a cura del GSE di impianti iscritti che entrino in esercizio entro il 31 agosto 2011 e lo comunichino entro il 15 settembre 2011. 
 
L’iscrizione al registro non è cedibile a terzi.
 
Ulteriore condizione per l’ammissione agli incentivi è l’invio al GSE della certificazione di fine lavori dell’impianto che deve pervenire entro 7 mesi (9 mesi per gli impianti oltre 1 MW) dalla data di pubblicazione della graduatoria. Il mancato rispetto di tale termine comporta la decadenza di iscrizione al registro.
 
Inoltre il soggetto responsabile dovrà anche trasmettere copia della certificazione di fine lavori al gestore di rete competente, che, entro 30 giorni, effettuerà la verifica di rispondenza tra quanto effettivamente realizzato e quanto dichiarato, come previsto nell’apposito Protocollo tra il GSE e i gestori di rete.

News

2011-05-18 11:33:51

4░ Conto Energia pubblicato in Gazzetta


2011-05-18 11:32:28

QUARTO CONTO ENERGIA: PUBBLICATA SUL SITO DEL GSE LA GUIDA PER L?ISCRIZIONE AL REGISTRO DEI GRANDI I...


2010-12-28 14:54:17

DECRETO LEGGE ?MILLE PROPROGHE?: MODIFICHE ALLA L. 129/2010


2010-12-14 11:01:01

L?AEEG interviene con due delibere per mettere fine ai ritardi nell?erogazione degli incentivi legat...


2010-12-07 16:36:26

La Francia congela il fotovoltaico


2010-12-07 16:34:13

Conto energia: un mese per accedere agli incentivi 2010


2010-12-07 16:33:12

Impianti fotovoltaici fino a 20 kWp incentivati a Reggio Calabria


2010-07-06 14:44:08

Lecce prima provincia virtuosa, via l?amianto per far posto al sole. La Provincia di Lecce si candid...


2010-06-21 11:39:53

Fotovoltaico: dalla California il pannello solare biologico


2010-04-08 12:53:54

COLDIRETTI TORINO: STOP A FOTOVOLTAICO IN AREE FERTILI


2010-03-25 13:03:46

Fotovoltaico integrato, alcuni chiarimenti dal Gse


2010-03-08 12:05:19

Alcatraz diventerÓ un parco fotovoltaico


2010-03-03 11:20:52

Tagliato il traguardo di 1 GW di potenza installata


2010-01-12 13:09:29

Enel sanzionata.


2010-01-12 13:06:42

Il nostro primo Giga


2009-11-17 15:02:50

Dalla Spagna buone nuove sugli incentivi al fotovoltaico


2009-10-29 15:17:04

Legambiente lancia una nuova campagna


2009-10-14 16:42:57

GSE: pubblicate le statistiche del 2008 sulle rinnovabili in Italia


2009-09-10 15:27:15

Bari, impianto fotovoltaico su un vigneto.


2009-05-21 11:58:27

Fotovoltaico istallato +27%: ottimo lavoro!


2009-05-21 11:57:46

ENERGIA: A FIERAMILANO UN PARCO FOTOVOLTAICO DA 270 MILA MQ