Soluzioni

Inpower è in grado di incrementare il valore dell’impianto scelto dai propri clienti, aggiungendo alle soluzioni proposte la tranquillità di avere un solo interlocutore per tutti gli aspetti, diretti ed indiretti, che riguardano la realizzazione ed il mantenimento dell’impianto , fornendo servizi di:
 
assistenza burocratica - gestione di tutte le pratiche, ex-ante, in itinere ed ex-post, necessarie ad ottenere le autorizzazioni per l’installazione, l’allacciamento ed il riconoscimento della tariffa incentivante;
 
assistenza assicurativa - consulenza, ricerca e gestione della pratica assicurativa durante la vita dell’impianto; 
 
assistenza finanziaria - consulenza, ricerca e gestione della pratica di finanziamento dell’impianto;
 
manutenzione e monitoraggio - gestione della manutenzione ordinaria, straordinaria e preventiva e delle attività di monitoraggio da remoto dell’impianto.
Link utili

Dettaglio per regioni delle potenze degli impianti in esercizio sul territorio nazionale


Grafico a torta riassuntivo delle tipologie di impianti in esercizio sul territorio nazionale


Visualizzatore grafico degli impianti in esercizio sul territorio nazionale


Testata telematica quotidiana dedicata a tutte le fonti rinnovabili di energia sul territorio nazionale

 
News

  Grazie alla pubblicazione in Gazzetta (G.U. n. 109 del 12 maggio 2011) la ripresa del fotovoltaico è diventata finalmente ufficiale e il nuovo decreto interministeriale, approvato dai Ministeri dello Sviluppo e dell?Ambiente, potrà adesso dare nuova linfa a un settore in forte crescita nella nostra economia. Ancora attesa invece per i le aziende ...

 Si comunica che, come previsto dal decreto interministeriale del 5 maggio 2011, sono pubblicate le regole tecniche che definiscono i criteri e le modalità di iscrizione al registro per i grandi impianti fotovoltaici nonché di formazione delle graduatorie.Sono considerati ?grandi impianti? quelli su edifici con potenza maggiore di 1 MW e gli altri ...

Roma, 24 dicembre 2010L?art. 20 della bozza del decreto legge cd. milleproroghe, nel testo ad oggi conosciuto, consentirebbe ai Soggetti responsabili di inviare al GSE, entro il 31 gennaio 2011, l?asseverazione, redatta e sottoscritta da tecnico abilitato, di effettiva conclusione dei lavori dell?impianto entro il 31 dicembre 2010 e di esecuzione d...