Tecnologie

Grazie a i rapporti con grandi case produttrici del settore, Inpower è in grado di annoverare tra i propri prodotti, moduli fotovoltaici ad altissima efficienza, al silicio mono e poli cristallino, nonché moduli in silicio amorfo ed a film sottile, per particolari utilizzazioni.
 
Inpower dispone di una gamma di prodotti ad alto contenuto tecnologico in grado di massimizzare la produzione ed il funzionamento degli impianti:
 
inverter altamente performanti, 
 
strutture per l’inseguimento solare, 
 
sistemi di monitoraggio da remoto,
 
apparecchi di segnalazione guasti e allarmi,
 
impianti anti-intrusione e video-sorveglianza.
 
Inpower ha sviluppato le competenze per fornire ai propri clienti un ventaglio di soluzioni possibili, per poter selezionare quella che meglio si adatta alle proprie esigenze:
 
impianti-pensiline per parcheggi;
 
centrali fotovoltaiche;
 
impianti “ad isola”;
 
impianti su serra;
 
impianti con tegole fotovoltaiche.
Link utili

Dettaglio per regioni delle potenze degli impianti in esercizio sul territorio nazionale


Grafico a torta riassuntivo delle tipologie di impianti in esercizio sul territorio nazionale


Visualizzatore grafico degli impianti in esercizio sul territorio nazionale


Testata telematica quotidiana dedicata a tutte le fonti rinnovabili di energia sul territorio nazionale

 
News

  Grazie alla pubblicazione in Gazzetta (G.U. n. 109 del 12 maggio 2011) la ripresa del fotovoltaico è diventata finalmente ufficiale e il nuovo decreto interministeriale, approvato dai Ministeri dello Sviluppo e dell?Ambiente, potrà adesso dare nuova linfa a un settore in forte crescita nella nostra economia. Ancora attesa invece per i le aziende ...

 Si comunica che, come previsto dal decreto interministeriale del 5 maggio 2011, sono pubblicate le regole tecniche che definiscono i criteri e le modalità di iscrizione al registro per i grandi impianti fotovoltaici nonché di formazione delle graduatorie.Sono considerati ?grandi impianti? quelli su edifici con potenza maggiore di 1 MW e gli altri ...

Roma, 24 dicembre 2010L?art. 20 della bozza del decreto legge cd. milleproroghe, nel testo ad oggi conosciuto, consentirebbe ai Soggetti responsabili di inviare al GSE, entro il 31 gennaio 2011, l?asseverazione, redatta e sottoscritta da tecnico abilitato, di effettiva conclusione dei lavori dell?impianto entro il 31 dicembre 2010 e di esecuzione d...